Una vita al Massimo, Ferrero infiamma “La Cartiera”

L’occasione è stata la presentazione del libro “Una vita al Massimo (ed è il minimo che posso dirvi)” presso il Centro Commerciale “La Cartiera”, avvenuta il 18 novembre del 2015. Un altro evento organizzato dalla “Dgs Sport&Cultura”. Il volume, scritto da Massimo Ferrero in collaborazione con il giornalista Alessandro Alciato, edito dalla Rizzoli, è il racconto di un’esistenza incredibile, vissuta sempre a cento all’ora, in modo originale e dissacrante, tra successi nel campo cinematografico e recenti affermazioni nel calcio.
Davanti ad oltre cinquecento tra giornalisti e semplici appassionati, in un vero e proprio bagno di folla, tra cori, canti, video con dediche per il produttore e presidente della Sampdoria e sue scatenate risposte e/o dichiarazioni, i giornalisti Gianluca Gifuni e Ornella Mancini hanno animato un dibattito che ha visto la partecipazione della responsabile Moda e Costume del Corriere del Mezzogiorno Anna Paola Merone, del Direttore di Metropolis Luigi Capasso e del Responsabile Sport di Piùenne Luigi Ermetto. La folla della Cartiera ha tributato applausi e cori a Ferrero: i più fortunati hanno ricevuto in regalo alcuni libri da lui firmati. Massimo Ferrero ha avuto anche un dono speciale, un “Cornetto” blucerchiato e personalizzato in puro corallo, disegnato e realizzato interamente a mano dal maestro Luigi Liverino di Torre del Greco. Un regalo pregiato, con la maglietta in lapislazzuli con strisce orizzontali realizzate in corallo bianco, corallo rosso e corno nero. Punta rigorosamente in corallo rosso mediterraneo. Il patron dei liguri ha infine ricevuto anche una targa dal Club Campani Blucerchiati, in folta rappresentanza alla Cartiera.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *