SCOMPARE GIGI RADICE, CALCIO IN LUTTO

Mondo del calcio in lutto per la scomparsa di Gigi Radice. Classe 1935 e lombardo di Cesano Maderno, da terzino sinistro vestì le maglie di Milan (con cui vinse tre scudetti e la Coppa Campioni del 1963), Triestina e Padova mentre da tecnico – – ispirandosi al calcio totale dell’Olanda degli Anni ’70 – ha guidato Monza, Treviso, Cesena, Fiorentina, Cagliari, Torino, Bologna, Milan, Bari, Inter, Roma, Genoa e Monza. Particolarmente legati a lui sono i tifosi del Torino, a cui ha regalato il loro ultimo scudetto nella stagione 1975-76, che fu anche il primo Tricolore post-Superga.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *